Media

News

AUTOTRASPORTO INNOVATIVO: COME LA TECNOLOGIA TRASFORMERÀ LO SPOSTAMENTO DELLE MERCI

La digitalizzazione del settore del trasporto di merci offre la possibilità di guadagnare tempo e facilitare gli scambi tra i diversi attori della Supply Chain. Secondo un’indagine condotta dalla società di consulenza Strategy& di proprietà del gruppo PWC, le innovazioni tecnologiche consentiranno alle aziende di ridurre le loro spese per camion del 30% entro il 2030, grazie all’uso delle nuove tecnologie: l’autotrasporto innovativo sbaraglierà quello tradizionale. Vediamo allora quali sono le 4 principali novità che stanno rivoluzionando il mondo del trasporto merci su strada.

1 – La guida autonoma. Entro i prossimi 10 anni, i camion potranno percorrere le lunghe distanze su autostrade senza l’intervento dell’autista. Già diverse case produttrici hanno avviato test con Tir autonomi al 100%. I colossi del settore tecnologico non stanno a guardare: tra non molto anche Google e Tesla faranno partire i loro camion a guida autonoma!

2 – La comunicazione V2V: vehicle-to-vehicle. Quando si parla di autotrasporto innovativo non si può prescindere dalla comunicazione, che supportato dalla tecnologia, diventa smart. Tra queste spicca il sistema di platooning che consente un raggruppamento di veicoli che funziona in un unico blocco. Questa tecnica ha diversi vantaggi come la riduzione degli ingorghi, il minor consumo del carburante e la diminuzione delle collisioni tra i veicoli.

3 – La comunicazione V2I: vehicle-to-infrastrucutre. Questa forma di comunicazione rilascia le informazioni in tempo reale sullo stato del traffico e sulle infrastrutture utilizzate più spesso dagli autisti (parcheggio, area di servizio, ecc…). La maggior parte degli incidenti stradali, poi, sono spesso dovuti ad errori umani. È per questo che i camion collegati tra loro e/o collegati all'ambiente circostante consentirebbero di trovare una soluzione a questo tipo di problema.

4 – La “telediagnosi”. Questa tecnica consente di sorvegliare continuamente e in tempo reale lo stato del veicolo e offre la possibilità ai fleet manager di guadagnare in efficienza. Così, la durata di vita di un Tir aumenterebbe del 5%. Inoltre, in caso di guasto, questi sistemi di telediagnosi informano l’autista della tipologia di problema rilevato e segnalano l’officina più vicina che può “rimettere in sesto” il camion!

La telematica satellitare è oggi indispensabile per chi opera nel campo del trasporto e della logistica delle merci. È una chiave strategica, non una soluzione estemporanea. L’azienda deve credere nell’investimento e avere ben chiari i vantaggi concreti che può ottenere in termini di maggiore sicurezza ed efficienza del proprio business. L’esigenza dei gestori di flotta è da sempre quella di soddisfare livelli crescenti di protezione per gli asset aziendali, garantendo nel contempo ottimizzazione dei costi e migliori performance. Ed è proprio in questo contesto che entra in gioco Viasat Fleet.

Viasat Fleet Management Solutions

Integriamo soluzioni hi-tech e servizi di telematica satellitare per il Fleet Management, garantendo ai gestori delle flotte i massimi livelli di assistenza, protezione, sicurezza e risparmio per i mezzi, le merci e le persone.

Per informazioni

Area commerciale:  800 729 100
Centrale Operativa: 06 43000
 
Email: fleet@viasatonline.it

 

VIASAT GROUP S.P.A. è associata a TAPA - Transported Asset Protection Association

Contatti

Viasat S.p.A.

V. Tiburtina, 1180 – 00156 Roma
Tel: +39 06 43.98.81
Fax: +39 06 412.06.007

V. Aosta, 23 - 10078 Venaria Reale (TO)
Tel: +39 011 456.02.01
Fax: +39 011 451.47.80

P.IVA: 01916221003