Media

News

L’INNOVAZIONE MIGLIORERÀ EFFICIENZA E COMPETITIVITÀ, MA OCCORRE GESTIRLA E GOVERNARLA

Con l’emergenza Covid le Istituzioni, in particolare il Governo, hanno toccato con mano come la garanzia della movimentazione delle merci sia indispensabile per la sopravvivenza di un Paese, anche per scongiurare rischi di natura sociale. Anche i luoghi più colpiti dal virus, le zone rosse, non sono state abbandonate e non sono mai mancati i rifornimenti. Ma l’autotrasporto – scrive CONFETRA sull’ultimo numero della Guida alla Sicurezza di Viasat Group –, pur essendo un anello imprescindibile della catena logistica in Italia, soffre ancora di troppa frammentazione. E le normative per favorire l’aggregazione delle imprese, messe in campo finora, hanno dato risultati irrilevanti, segno che la questione ha criticità che andrebbero approfondite.

A fronte di questo scenario, assistiamo ai passi da gigante dell’industria automobilistica in tema di veicoli industriali. Oggi i mezzi sono sempre più all’avanguardia riguardo alla sicurezza, all’impatto ambientale, al comfort dei conducenti. È un aspetto determinante che influisce positivamente sulle performance del settore e che contribuisce a innalzare il grado di affidabilità e di professionalità degli addetti.

Non solo. Una spinta alla modernizzazione viene anche dall’Unione Europea: le disposizioni che impongono tecnologie digitali – pensiamo ad esempio al tachigrafo digitale – saranno quelle più utilizzate, anche per rispettare la tabella di marcia per la completa adozione fissata a livello comunitario. A medio termine i servizi più innovativi si realizzeranno attraverso le cosiddette strade intelligenti che permetteranno il dialogo tra veicolo e infrastruttura: sarà possibile conoscere in tempo reale le condizioni stradali, del traffico, meteo; in caso di incidenti sarà possibile deviare il traffico evitando gli intasamenti; sarà possibile consigliare la velocità più idonea a evitare il formarsi di code; le aree di sosta saranno gestite in tempo reale. Per le imprese del settore l’innovazione porterà, quindi, una maggiore efficienza produttiva.

La connettività e la digitalizzazione dei processi sono gli elementi fondamentali su cui si fonda l’offerta globale di Viasat Group e rappresentano per la logistica e i trasporti, un fattore imprescindibile per apportare innovazione ed efficienza. L’interesse degli operatori in questo campo è un buon segno, ma non basta a sostenere il salto di qualità del settore, fino a quando ci saranno limiti strutturali come la mancanza di competenze adeguate. A tal fine Viasat mette a disposizione un servizio di consulenza che permette al Cliente di dedicarsi completamente al proprio business, demandando tutte le incombenze legali, normative, contrattuali e formative a esperti che si occuperanno di tutta l’attività.

Scarica la Guida alla Sicurezza 2021/2022: https://media.viasatgroup.it/docs/yu_magazine/21-21-GaS_2021_22.pdf

Viasat Fleet Management Solutions

Integriamo soluzioni hi-tech e servizi di telematica satellitare per il Fleet Management, garantendo ai gestori delle flotte i massimi livelli di assistenza, protezione, sicurezza e risparmio per i mezzi, le merci e le persone.

Per informazioni

Area commerciale:  800 729 100
Centrale Operativa: 06 43000
 
Email: fleet@viasatonline.it

 

VIASAT GROUP S.P.A. è associata a TAPA - Transported Asset Protection Association

Contatti

Viasat S.p.A.

V. Tiburtina, 1180 – 00156 Roma
Tel: +39 06 43.98.81
Fax: +39 06 412.06.007

V. Aosta, 23 - 10078 Venaria Reale (TO)
Tel: +39 011 456.02.01
Fax: +39 011 451.47.80

P.IVA: 01916221003